Marsala_sabato e domenica concerti e spettacoli per la chiusura del Villaggio di Babbo Natale del Csr-Aias

156

Tantissimi visitatori stanno affollando quotidianamente il Villaggio di Babbo Natale realizzato dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione-Aias di Marsala in collaborazione con l’associazione Lisola Onlus, aperto fino a domenica 22 dicembre. Dopo la grande affluenza registrata all’inaugurazione di domenica scorsa (15 dicembre) con oltre 1500 presenze, ci si prepara per la grande chiusura della manifestazione, con concerti e spettacoli ad animare e rendere ancora più magica l’atmosfera che si respira dentro e fuori il Centro Csr-Aias. Manifestazioni conclusive che saranno sempre all’insegna della solidarietà e dell’integrazione sociale. Sabato 21 dicembre, a partire dalle 17, sul palco allestito all’ingresso del Villaggio di Babbo Natale si terrà il concerto della Fondazione “Aiutiamoli a vivere – Comitato di Marsala”, una organizzazione no profit impegnata a promuovere progetti di accoglienza per bambini bielorussi. Domenica 22, sempre a partire dalle 17, la manifestazione natalizia si chiuderà invece con il concerto gospel dei “Sound & Voices Gospel Choir” che, diretti da Rita Lo Grasso e dal maestro Francesco Pavia, regalano sempre emozioni uniche.
Il Villaggio di Babbo Natale è aperto tutti i giorni con ingresso gratuito la mattina (su prenotazione) dalle 9.30 alle 13.30 e il pomeriggio dalle 17 alle 19.30. Domenica 22, nella giornata conclusiva, il Villaggio aprirà solo il pomeriggio.
Ogni giorno al Centro di riabilitazione di Contrada San Silvestro 452/a è un andirivieni di persone: di mattina i bimbi delle scuole di Marsala e di pomeriggio tantissime famiglie, facendo registrare nei primi quattro giorni dell’evento circa 3500 visitatori.
All’interno del Villaggio di Babbo Natale ad accogliere gli ospiti ci sono i folletti di Babbo Natale, impersonati dai ragazzi del Csr-Aias, il Signore del Ghiaccio ed il Giullare Chiacchierino che conducono i presenti all’interno della Sartoria, l’Ufficio postale, la Pasticceria, la Fabbrica dei pacchi dono, la Profumeria dei saponi e la magica stanza di Babbo Natale dove sono presenti i meravigliosi giocattoli animati rappresentati magistralmente dai giovani del TAM di Marsala.
Nell’area esterna i visitatori possono aggirarsi tra vari stand preparati per l’occasione. Tante postazioni culinarie e poi le casette degli animali, della cultura con la libreria l’Albero delle Storie, l’animazione de Lisola e tante bancarelle in cui poter acquistare doni, decorazioni per la casa, manufatti artigianali realizzati anche dai ragazzi e dalle ragazze con disabilità che frequentano i Centri Csr della provincia di Trapani.
Marsala, 19-12-2019