Liberty Lines, ultimo saluto al Comandante

Il suono delle sirene degli aliscafi rimbomba per tutto il porto ed il centro storico

552

di Valeria Marrone

Commozione, ammirazione e tanta gratitudine. Sono le sensazioni e le emozioni leggibili nei tanti visi di tutti i dipendenti della Liberty Lines che, questo pomeriggio intorno alle 18, si sono radunati nella zona del porto per omaggiare il loro comandante al suono prolungato delle sirene dei suoi aliscafi e dei sui traghetti. Un ululato che ha avvolto il porto di Trapani, rimbombando per tutto il centro storico e attirando anche l’attenzione dei tanti turisti in partenza per le isole Egadi.
L’ultimo saluto al grande Comandante è stato tributato a conclusione dei funerali celebrati in Spagna dove Vittorio Morace viveva da tempo e dove ha affrontato la sua brutta malattia.
Sulla banchina del porto in tanti, con il volto tirato e poca voglia di parlare, hanno dichiarato: “Se n’è andato in silenzio ed in silenzio vogliamo rimanere”.