Home Attualità Nave quarantena Aurora a Trapani: le reazioni di Miceli e Campagna alle...

Nave quarantena Aurora a Trapani: le reazioni di Miceli e Campagna alle dichiarazioni del sindaco Tranchida

“Le dichiarazioni del Sindaco Tranchida mi lasciano perplesso. Un amministratore con la sua storia, la sua tradizione, i suoi valori e la sua esperienza dovrebbe sapere che il posizionamento di navi per la quarantena dei naufraghi sulle città portuali siciliane che affacciano sul Mediterraneo, in costanza di una pandemia, è una scelta provvisoria, divenuta necessaria per rimediare allo smantellamento del sistema degli SPRAR e la sopravvenuta mancanza di luoghi stabili dove ricoverare, temporaneamente, bambini, donne e uomini sbarcati dal mare. Da Tranchida mi sarei aspettato la capacità e il coraggio di sapere spiegare ai trapanesi che la collocazione di qualsiasi nave quarantena avviene con la totale garanzia e il rispetto della sicurezza e dell’incolumità dei cittadini, senza che ci sia alcun contatto tra naufraghi e residenti. Così come dovrebbe sapere e spigare che i migranti non resteranno a Trapani in eterno ma saranno ricollocati non appena saranno certi gli esiti dei tamponi e che la nave Aurelia, immediatamente dopo, lascerà Trapani. Mi stupisce che un dirigente e amministratore democratico del calibro di Tranchida si lasci andare ad una sterile polemica in salsa simil sovranista. E credo che Tranchida per primo dovrebbe avvertire la necessità di spiegare alla comunità democratica e ai vertici del partito come mai, nell’ultimo periodo, polemiche come queste stiano diventando una costante”. A dirlo, è l’On. Carmelo Miceli del Pd, componente Segreteria Nazionale con delega Sicurezza, che interviene su quanto dichiarato dal sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, in merito alla notizia dell’arrivo in rada delle nave quarantena Aurora che ospita migranti provenienti da Lampedusa. Sul fatto interviene anche Marco Campagna, portavoce di Base Riformista Trapani:
“Le dichiarazioni del Sindaco Tranchida non ci possono lasciare indifferenti, non sono nuovi i suoi attacchi al Governo che lo hanno portato anche ad impugnare il Dpcm che prorogava il locodown. L’invito ai cittadini alla delazione durante il lockdown, gli attacchi al Ministro Boccia accusato di dire fesserie, la mancanza di rispetto per le istituzioni di chi parla di “Repubblica delle Patate”, oltre ai continui distinguo nei confronti di temi che sono parte del Pd. Non dimentichiamo la posizione intollerante sulle famiglie arcobaleno che portò ad una grande mobilitazione dei trapanesi e al ricorso in tribunale. Tuttavia, l’ultimo comunicato è andato ben oltre, chiunque lo legge e non conosce Trapani, immagina sia amministrata da un sindaco di destra se non addirittura leghista. Sono gravi i commenti che ha provocato la presa di posizione del primo cittadino, che non solo ha fornito dichiarazioni inesatte ma ha alimentato una rabbia incontrollata sui social nei confronti dei migranti e anche del governo. In considerazione di tutto questo e del fatto che non è obbligatorio avere una tessera di Partito, ma se si decide di averla seppur con spirito critico, si devono condividere almeno i principi di quel partito, si chiede al Segretario Regionale e a quello Provinciale di intervenire al fine di verificare se il Sindaco Tranchida sia ancora un iscritto del Partito Democratico e se le sue dichiarazioni in tema di accoglienza e non solo e i suoi ripetuti attacchi al Governo Nazionale, siano compatibili e tollerabili”.

Ultime notizie in diretta

“Affinché la memoria sia l’antidoto all’indifferenza”

La Giornata della Memoria 2022. Il Comune di Trapani ha aderito al...

La riserva lagunare di Marsala sarà il servizio d’apertura del programma “Mezzogiorno Italia”

La riserva lagunare di Marsala sarà il servizio d'apertura del programma “Mezzogiorno Italia”,...

Marsala celebra la giornata della Shoah

Marsala celebra la “Giornata della Memoria”. Il Sindaco Massimo Grillo si è recato...

Covid19. 13810 attuali positivi in provincia di Trapani e tre nuovi decessi

Le persone attualmente positive in provincia di Trapani, in isolamento domiciliare obbligatorio e...

Match di mezzogiorno

Prosegue la preparazione della pallacanestro Trapani in vista dell'impegno casalingo di domenica contro...

OdG Sicilia. Presunzione d’innocenza rafforzata: quando le nuove regole ostacolano i giornalisti

Con l'introduzione delle nuove norme sulla cosiddetta “presunzione d'innocenza rafforzata”, il lavoro dei...

Pietre di inciampo per ricordare

Nel giorno della memoria i sindaci siglano in prefettura a Trapani una Dichiarazione...

“Memorie di inciampo”

Il Comune di Erice ha aderito al progetto che punta a non...

Altre Notizie di Oggi

In memoria delle vittime della strage di Alcamo Marina

I carabinieri di Trapani hanno ricordato, oggi, la scomparsa dell’appuntato Salvatore Falcetta e del collega Carmine Apuzzo, barbaramente uccisi il 27 gennaio...

La solidarietà dell’Ordine al medico aggredito a Castelvetrano

Individuato l'aggressore, si tratta di un uomo di 29 anni È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Castevetrano....

“Costruiamo con il cuore”

Si è svolto, a Trapani, negli uffici della BigMat di Alberto De Filippi , il corso sulle manovre salvavita alla presenza del...

Marsala, raid vandalici in due scuole

Scuole marsalesi nel mirino dei vandali. Due incursioni sono state messe a segno nella notte. I responsabili dei raid hanno visitato i...

Marijuana nello zaino, arrestato

La droga la nascondeva nello zainetto che portava sulle spalle: 60 grammi di marijuana, pronti per essere immessi in commercio.

Mafia Bet, condanne riviste in Appello

Riviste, in Appello, per le pene per alcuni imputati del processo scaturito dall'operazione dei carabinieri di Trapani Mafia Bet, portata a compimento...
Trapani
cielo sereno
7.5 ° C
10.1 °
6.1 °
93 %
2.6kmh
0 %
Gio
8 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
13 °
Lun
13 °