Nel suo profilo Facebook, Angela Grignano ha anche un pensiero per Manuel Bortuzzo: “Sento che mi stupirai”.

Angela Grignano e Manuel Bortuzzo. Due giovani accomunati dallo stesso destino. Icone di coraggio, simbolo dell’Italia che non si arrende anche quando un destino crudele e beffardo ti mette in ginocchio. Angela e Manuel  hanno rischiato entrambi la vita. La prima vittima di una esplosione, il secondo vittima della follia di chi si sente forte con una pistola in pugno. Nel suo profilo Facebook, Angela, la leonessa di Xitta, rivolge un pensiero a Manuel, adoperando parole toccanti: “Non ci conosciamo, eppure abbiamo un bel po’ di cose in comune. Ad esempio, un destino beffardo, un carattere forte, una determinazione incredibile, un obiettivo da raggiungere, una sfida da superare e soprattutto una immensa voglia di vivere”. Sì quella immensa voglia di vivere che ha fatto riaprire gli occhi ad Angela e Manuel quando tutto sembra irreparabile. Angela incoraggia Manuel: “Io ho dentro qualcosa che mi dice che mi stupirai. Attendo il tuo momento ed attendo anche il mio”. Con una forza così immensa tutto è possibile. Vale per Manuel, vale anche per Angela.

Luigi Todaro