Pubblicità
<tonno auriga

Il Comune di Favignana ha ricevuto ieri a Verona la bandiera gialla della ciclabilità italiana assieme ad altri 34 nuovi Comuni che entrano nel circuito creato dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta per riconoscere e valutare l’impegno delle tante Amministrazioni attive in politiche bike friendly e iniziative concrete per lo sviluppo di una mobilità in bicicletta.
L’iniziativa giunta alla seconda edizione, comprende ora ben 117 località lungo tutta la penisola.
Comuni Ciclabili è un riconoscimento che, attraverso criteri oggettivi e misurabili, identifica il livello di ciclabilità di una città e del suo territorio, valorizzando gli sforzi di quelle amministrazioni che mettono in pratica concrete politiche bike friendly. Il punteggio attribuito ad ogni Comune va da 1 (il minimo) a 5 (il massimo) bike‐smile ed è indicato sulla bandiera gialla divenuta ormai simbolo di Comuni Ciclabili. Il progetto si prefigge, parallelamente, di guidare e stimolare sindaci e amministrazioni a fare sempre meglio per agevolare lo sviluppo di una mobilità attiva e la scelta della bicicletta come mezzo di trasporto in ogni ambito. La consegna degli attestati e delle bandiere gialle ai 35 nuovi Comuni Ciclabili d’Italia da parte della presidente di FIAB Giulietta Pagliaccio è avvenuta a Verona in una partecipata cerimonia nella sala Arazzi di Palazzo Barbieri.
Lo scorso anno il Comune di Favignana aveva ricevuto a Bologna, presso la Cappella Farnese (Palazzo d’Accursio, Piazza Maggiore) la bandiera gialla della ciclabilità italiana. Favignana era stata formalmente riconosciuta ‘isola più ciclabile del Mediterraneo’ con il massimo riconoscimento di 5 bike smile.

Grande la soddisfazione del sindaco, Giuseppe Pagoto, presidente dell’Area Marina protetta “Isole Egadi”, che evidenzia la costante attività dell’Amministrazione, anche nella qualità di Ente Gestore dell’Area Marina Protetta, verso concrete iniziative a favore della sostenibilità ambientale, e che ringrazia la FIAB provinciale per l’importantissima collaborazione e in particolare il referente, Renato Alongi, che su sua delega, ha ritirato oggi il riconoscimento.
Su 117 Comuni Ciclabili, Favignana è tra quei 10 che hanno già il punteggio massimo sulla bandiera con 5 bike‐smile.