Vittima un giovane operaio della ditta dei fratelli Buscaino. Ora è in ospedale

Infortunio sul lavoro nella frazione di Xitta, a Trapani, nel deposito della ditta dei fratelli Buscaino. Vittima un operaio di 29 anni, Sebastiano Montalbano, che è stato ricoverato al Sant’Antonio Abate. Il giovane stava maneggiando, con un muletto,  alcuni profilati in allumino quando la fune che li legava si sarebbe spezzata. Il materiale lo ha colpito al volto. Scattato l’allarme l’operaio è stato trasportato al pronto soccorso del nosocomio trapanese.