Il rito della Katagòghia

Pubblicità
<tonno auriga

Questa mattina alla Lega Navale di Trapani si è tenuta la rievocazione del volo delle colombe.

Rievocato oggi alla Lega Navale di Trapani l’antico rito Katagòghia , il volo delle colombe dal ritorno dal mare. Stamattina dal Lazzaretto è stato rievocato il volo delle colombe verso la montagna di Erice. Un momento scandito da canti e giochi antichi che portano indietro nel tempo di millenni. Quando il ciclo delle stagioni era scandito dal volo delle colombe. Se di ritorno dal mare, allora voleva dire che l’estate era alle porte. Se invece partivano verso il mare, ciò segnava l’inizio dell’inverno. Riti antichissimi, che in questi giorni sono rievocati i provincia di Trapani con tre distinti momento dedicati alla “Katagòghia”, il volo delle colombe tra le città di origine elimo-puniche, con celebrazioni a Marsala, Segesta, Trapani ed Erice. L’iniziativa, promossa dal Movimento Cristiano Lavoratori assieme a vari enti, movimenti e associazioni, è stata ideata dal professore Salvatore Corso. All’iniziativa di questa mattina, che ha visto anche la rievocazione dell’arrivo dal mare dei sacerdoti e dalle sacerdotesse della dea Venere, hanno partecipato gli studenti dei licei scientifico, classico ed artistico e quelli dell’istituto Bassi Catalano e De Stefano.

Mario Torrente

GUARDA IL SERVIZIO

https://youtu.be/rZEyJYCMIn4