Due primi posti per il campione nazionale uscente di Tiro a segno Francesco Gino. Terzo nella pistola libera Giuseppe Pendola.

Si è conclusa oggi la VI Gara Regionale Federale presso il Tiro a Segno Nazionale di Catania. La giornata ha premiato la società di Mazara del Vallo che con il suo tiro a segno è l’unica realtà di settore in provincia di Trapani. La squadra sportiva, composta da Francesco Gino, Giuseppe Pendola, Antonino Artale e Giuseppe Cacioppo, ha visto imporre al primo posto, sia nella categoria Pistola Standard che in quella PSP Francesco Gino, campione nazionale uscente e per due anni di fila anche campione regionale. Al terzo posto nella categoria Pistola Libera, invece, ai è piazzato il tiratore Giuseppe Pendola. 
 Ecco i risultati ufficiali di gara della TSN Mazara: 
1* Classificato in Pistola Standard nella categoria Master il tiratore GINO FRANCESCO con 539 punti! 
1* Classificato in Pistola PSp Sportiva nella categoria Master GINO FRANCESCO con 554 punti! 
3* Classificato in Pistola Libera nella categoria Uomini il tiratore PENDOLA GIUSEPPE con 443 punti! 

La società sportiva di Mazara del Vallo, non senza un velo di polemica fra le righe, ha così commentato il risultato: “Come sempre il Tiro a Segno Nazionale Mazara torna a casa con dei risultati grandiosi continuando a portare lustro alla città di Mazara e tenendo alto il nome della nostra ormai consolidata realtà che da trent’anni va avanti con le sue sole forze. Siamo orgogliosi dei nostri tiratori e di quello che siamo. W il Tiro a Segno Mazara!”