Pubblicità
<tonno auriga

Iniziativa oggi a Trapani, in occasione dell’anniversario della strage di Capaci, alla scuola Nunzio Nasi in ricordo delle vittime della mafia.

Il lungo corteo di studenti e docenti ha sfilato per le strade del rione Sant’Alberto per lanciare un messaggio di legalità e dire no alla mafia. Nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’istituto Nunzio Nasi gli alunni hanno prima assistito alla proiezione del del film documentario “Io ricordo”. Dopodiché dall’atrio della scuola è partita la marcia della legalità con striscioni, cartelli e le immagini di molte delle vittime della mafia e degli uomini che hanno servito lo stato in nome della legalità. Dopo avere percorso le strade del quartiere il corteo ha fatto rientro nel cortile della Nunzio Nasi dove è stata scoperta l’immagine raffiguranti i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Nel corso della cerimonia di commemorazione si è anche tenuto il concerto dell’orchestra della scuola ed esposti gli elaborati realizzati dagli studenti nell’ambito del progetto “Differenziamoci”. Presente all’iniziativa anche l’assessore Enzo Abbruscato.

GUARDA IL SERVIZIO