Pubblicità
<tonno auriga

A confermare il calo nell’affluenza, la seconda proiezione del Viminale delle ore 19,00

Siamo nel pieno di questa giornata elettorale. Urne aperte da questa mattina alle 7,00 per il rinnovo del parlamento europeo. Ci sarà tempo fino alle 23,00, poi comincerà lo spoglio. Secondo i dati diffusi dal Viminale, alle 19,00 a livello nazionale ha votato il 42 per cento degli aventi diritto, confermando i dati del 2014. Affluenza in calo invece nell’intera regione. Il 26,22 per cento dei siciliani si è recato alle urne. Due punti in meno rispetto al 2014. In calo anche la Provincia di Trapani. A meno di tre ore dalla chiusura dei seggi, ha votato il 24,79 per cento degli aventi diritto contro il 29,73 di cinque anni fa. Il Comune con l’affluenza più alta è Salemi con il 37,06 per cento. Il Comune con la percentuale più bassa è invece quello di San Vito Lo Capo coni l 19,36 peer cento di votanti. L’ultima proiezione alle 23,00 subito dopo la chiusura delle urne.
Nella seconda ed ultima rilevazione della giornata – alle ore 19 – a Marsala l’affluenza ai seggi è stata del 23,12% (alle ore 12 aveva votato il 6,06%)
Vale a dire che gli elettori che si sono recati alle urne sono stati 15.683 sul totale di 67.219 aventi diritto.
La sezione in cui si è votato di più è la n. 76 (scuola elementare Montessori – via Nazionale); quella in cui c’è stata la minore affluenza è la n. 41 (scuola M. Nuccio – Amabilina).