Pubblicità
<tonno auriga

L’iniziativa è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta presso il comando Provinciale dei Carabinieri

La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, è organizzata in ricordo del Carabiniere Scelto Pietro Morici, originario di Valderice, vittima di un attentato mafioso insieme al Capitano Mario D’Aleo e all’Appuntato Giuseppe Bommarito,  il 13 giugno 1983. L’edizione di quest’anno, in cui viene commemorato il 36° Anniversario della strage, sarà valida per il Campionato Nazionale UISP ed avrà come punto di partenza e di arrivo la sede del Comando Provinciale Carabinieri, con un percorso che si articolerà per le vie del centro storico del capoluogo, prevedendo transiti per le sedi dei palazzi istituzionali presenti in città. Alla conferenza stampa, hanno preso parte tutti gli organizzatori dell’evento sportivo tra cui il sesto reggimento bersaglieri, i vigili del fuoco, la polizia municipale i rappresentati dello Uisp e del Coni, il dirigente dell’Istituto Mazzini di Erice, l’associazione Libera e il sindaco di Valderice, Francesco Stabile.

GUARDA IL SERVIZIO