Pubblicità
<tonno auriga

Un intervento inusuale, quello che le guardie per l’ambiente Sicilia coordinate da Danilo Catalano, hanno effettuato stamattina a Trapani. Chiamati da un cittadino che aveva sentito un gattino miagolare da dentro un tombino, lo hanno recuperato e fatto adottare immediatamente. Della serie, tutto è bene quello che finisce bene…

Un cittadino ha sentito dei miagolii disperati provenire da un tombino e ha chiamato una delle attiviste dell’ENPA, Ente nazionale protezione animale, che a sua volta ha allertato le guardie per l’ambiente le quali, prontamente intervenute, hanno proceduto con il recupero del gattino. Uno di loro si è quasi calato dentro e, dopo qualche tentativo improntato soprattutto a non procurare danni al micetto, l’operazione salvataggio ha avuto esito positivo fra gli applausi degli astanti. Il micetto è stato, quindi, adottato proprio dalla persona che ne avevo sentito i miagolii disperati allertando l’ENPA e le guardie ambientali.

GUARDA IL VIDEO DEL SALVATAGGIO DEL GATTINO