Pubblicità
<tonno auriga

Ieri sera celebrata una messa in occasione della ricorrenza di San Liberale. Riproposta l’antica scialata dei trapanesi.

Un concerto della banda “Pietro Mascagni” del grppo dell’Addolorata ha aperto ieri pomeriggio i festeggiamenti in onore di San Liberale. La cerimonia davanti la piccola chiesetta, nei pressi di Torre di Ligny, eratta nel 1600 dai pescatori di corallo. Alle 19 fra Vincenzo, della chiesa di San Francesco, a cui è affidata la chiesa di San Liberale, ha celebrato una messa al termine della quale è intervenuto per un saluto anche il vescovo Mons.Fragnelli. E dopo la messa è stata riproposta la tradizione della scialata, di cui ha parlato ai nostri microfoni il professore Salvatore Corso.

ASCOLTA L’INTERVISTA