Sta bene l’operaio coinvolto nell’incidente che si è verificato nel tratto compreso tra il passaggio a livello di via Marsala e quello di via Virgilio

Passata la grande paura è stata ricostruita, dalla polizia, l’esatta dinamica di quanto accaduto, ieri mattina, a Trapani,  lungo la linea ferrata compresa tra il passaggio a liveĺlo di via Marsala e quello di via Virgilio.  Protagonisti della vicenda, quattro operai che stavano lavorando in quel tratto. Spaventati dall’arrivo di un treno, fuori-servizio, che a velocità moderata era diretto alla stazione del capoluogo, si sono messi a correre per allontanarsi dai binari.  Uno di loro, però, è inciampato, cadendo sul selciato dove è rimasto riverso, ferito. Scattato l’allarme l’uomo è stato trasportato, con una ambulanza del 118, al pronto soccorso del Sant’Antonio Abate. Per fortuna, niente di grave. Nell’area di emergenza del nosocomio trapanese è giunto in Codice verde. Quanto accaduto ha avuto conseguenze sulla circolazione delle auto e dei treni. Una lunga coda, infatti, si è venuta a creare al passaggio al livello di via Virgilio rimasto per circa mezzora con le barriere abbassate.  Interrotta anche la partenza di due treni diretti a Castelvetrano e ad Alcamo con le Ferrovie che hanno subito predisposto un servizio di bus per i passeggeri.