Pubblicità
<tonno auriga

Si è spento oggi pomeriggio al Sant’Antonio Abbate il capitano Figliomeni.

Si è spento, oggi pomerggio, il capitano Carlo Figliomeni. Ad 83 anni, lascia l’amata moglie MariaPia ed i figli Laureto e Giuseppina. Se n’è andato, dunque,  un pezzo importante della storia della marineria e dell’imprenditoria trapanese degli ultimi 60 anni. “Figliomeni ha rappresentato per anni un’epoca nella quale Trapani, anche per suo merito, ha saputo essere indicata quale esempio di operosità e capacità. Nell’ambito marinaro e portuale ma non solo.” Così lo ricordano amici e parenti che oggi pomeriggio sono accorsi al Sant’Antonio Abbate dove era stato ricoverato in mattinata “ai quali tutti mancherà il suo esempio di intelligente ed intuitiva caparbietà.” Di recente, Figliomeni aveva pubblicato una sua testimonianza di vita da uomo di mare e capitano di impresa. I funerali si terranno mercoledì pomeriggio alla Cattedrale di corso Corso Vittorio Emanuele.