Pubblicità
<tonno auriga

Il sindaco Daniela Toscano ha emesso un’ordinanza.


Un travaso di liquami dalla fognatura al canale di scarico delle acque bianche, a causa di un’otturazione, ha fatto scattare l’allarme. Il Sindaco di Erice, Daniela Toscano, ha emesso un’ordinanza con la quale viene vietata- si legge nel documento- la  balneazione e la  pesca lungo il litorale Nord del Lungomare Dante Alighieri – San Cusumano, nel tratto compreso 150 mt a monte e 150 mt a valle del punto di prelevamento del campione di acqua di mare (in corrispondenza del c.d. pannello 35). La zona è stata delimitata con delle e transenne. Il provvedimento, preso a tutela della salute e dell’igiene pubblicata,  è stato adottato di concerto con l’ASP e l’ARPA.

“Al momento attuale la ditta incaricata dal Comune di verificare il problema dello scarico a mare- si legge sulla pagina facebook del Comune di Erice-  avrebbe già individuato il punto di otturazione e provvederà, nei tempi tecnici necessari, a realizzare un bypass con pompa e tubazione volante al fine di avere certezza della risoluzione del problema.

Seguiranno aggiornamenti