Pubblicità
<tonno auriga

Un trolley abbandonato in via Marsala aveva fatto scattare il protocollo di sicurezza in caso di “allarme bomba”

L’allarme è rientrato poco dopo. Il trolley rosso abbandonato di fronte alla concessionaria Novar in via Marsala era stato dimenticato da un passeggero sceso dal pullman proveniente da Palermo, un avellinese in città per questioni di lavoro. A notare il bagaglio sospetto, alcuni passanti che hanno avvisato le forze dell’ordine. Attivato immediatamente il protocollo di sicurezza previsto in questi casi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli agenti della Polizia Municipale che hanno interdetto l’area al traffico. Il bagaglio si trovava a pochi passi dalla fermata delle autolinee Segesta, circostanza, questa, che aveva fatto pensare subito ad una valigia dimenticata da qualcuno. In questi casi, però, il protocollo va applicato sempre. I militari dell’Arma hanno dunque provveduto ad avvisare l’aliquota artificieri presente a Trapani e dotata dei principali strumenti necessari come la coperta anti esplosivo e il robot e allertato la Prefettura. Per fortuna, è stato scongiurato l’intervento degli artificieri. Attraverso la biglietteria della Segesta è stato infatti rintracciato il proprietario del trolley. Al suo arrivo l’uomo si è scusato per il disagio provocato.