Pubblicità
<tonno auriga

Tanti nomi ma ancora nessuna certezza sul prossimo tecnico granata

Tutto ruota attorno alla scelta dell’allenatore. In questo momento Il riserbo più assoluto circonda la dirigenza granata  impegnata nella ricerca del nuovo allenatore. Non sarà una scelta facile perché il sostituto di Vincenzo Italiano, un allenatore che ha lavorato bene, dovrà rispondere a certe caratteristiche particolari.

Nomi, ne girano tanti, ma in pole position nella lista dei desideri dei granata continuano ad esserci  Pasquale Marino,  Peppe Iachini e Sandro Pochesci, ma almeno altri tre soggetti sono segnati nel taccuino dei responsabili dell’area tecnica.

La sensazione che si avverte è che questo primo importante nodo, sarà sciolto nel giro di poche ore, anche perché la campagna trasferimenti incombe e il punto di partenza non può essere che la scelta dell’allenatore.

In chiave calciomercato però dietro le quinte già lavora Leonardo Ierardi che si sta già muovendo effettuando diversi sondaggi, tra i calciatori graditi al Trapani ci sono l’attaccante argentino Federico Vázquez classe  93’ svincolato dopo la mancata iscrizione del Siracusa, Anthony Partipilo, attaccante classe ’94 attualmente in forza alla Virtus Francavilla e Bismark Ngissah calciatore ghanese che ha giocato con la Viterbese in prestito dal Chievo. Ma prima di ufficializzare alcuni colpi, il Trapani attende, nella giornata di domani, l’ok da parte della Covisoc per la prossima partecipazione al prossimo campionato di Serie B.