Pubblicità
<tonno auriga

Quattro serate all’insegna della solidarietà sociale tramite la condivisione di musica e la degustazione di tipicità, dove a fare gli onori di casa saranno proprio i ragazzi seguiti dalla Cooperativa “Voglia di vivere”. Dal 10 al 13 luglio, il grande spazio verde di Fondo Auteri offre al pubblico quattro concerti preceduti da apericena: apre la rassegna il “cantropologo” Alessio Alessandra, accompagnato da musicisti d’eccellenza, con “Animale Sociale”; si prosegue giovedì 11 con Mauro Carpi sextet in “LatinJazz”, mentre venerdì è la volta di EBA trio, giovanissimi musicisti jazz. Una “chicca” la serata finale: le note e le voci della grande lirica avvolgeranno gli spettatori in quello che sarà l’omaggio del Luglio Musicale Trapanese alla manifestazione.La rassegna è patrocinata dal Comune di Valderice e vuole essere un invito a sostenere l’attività sociale della Cooperativa nella gradevolezza della condivisione in uno spazio di grande pregio ambientale a cui le degustazioni enogastronomiche e le proposte musicali di livello aggiungono valore e godibilità.
Fondamentale l’apporto e la grande disponibilità degli sponsor tecnici, produttori locali di tipicità ed eccellenze alimentari “a chilometro zero”, ai quali si affiancano prodotti gastronomici nazionali, e quello della Pro Loco Valderice e degli operatori turistici che si sono resi disponibili alla collaborazione.
• Per ciascuna serata è richiesto un contributo minimo di ingresso di € 20,00 a persona comprensivo di degustazioni di prodotti enogastronomici e spettacolo.
• L’accesso è limitato ai posti disponibili ed è necessario prenotare.
• Per informazioni, contattare la cooperativa “Voglia di Vivere” chiamando oppure utilizzando whatsapp o sms al 329 7663816, o tramite mail a coop.vogliadivivere@gmail.com  indicando numero di persone con lista dei nominativi.
• Il contributo potrà essere versato – con rilascio di regolare titolo di ingresso – anche presso: Pro Loco di Valderice, Molino Excelsior, tel 389 8836269 e Villa Zina Park Hotel, Custonaci, tel 392 9440234.  
• Importante è comunicare anche eventuali bambini presenti e la loro età: per ogni coppia di adulti, due bambini fino a 12 anni non devono contributo.