Pubblicità
<tonno auriga

E’ chiamato a rispondere di tentato omicidio, Nicola Papa di 42 anni, disoccupato e con alcuni precedenti alle spalle, arrestato ieri dai carabinieri. E’ uno dei protagonisti dell’accoltellamento avvenuto nei giorni scorsi in via Campobasso. Una lite scoppiata per una mancata precedenza ad un incrocio quella tra il 42enne ed un pensionato di 72 anni, sfociata poi in violenza. I militari dell’Arma, dopo aver identificato i due e aver ricostruito l’intera vicenda hanno ritenuto più grave la posizione del 42enne. Per l’anziano è scattata invece una denuncia a piede libero per lesioni aggravate. Papa si trova ancora ricoverato presso l’ospedale Sant’Antonio Abate dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Non appena le sue condizioni di salute lo consentiranno, verrà trasferito presso le carceri “Pietro Cerulli” di Trapani.