Pubblicità
<tonno auriga

Gravissimo incidente ieri sera attorno alle 23,30 sull’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo. Un bambino di tredici anni è morto e il fratellino è ricoverato in gravissime condizioni. Erano a bordo di un’auto guidata dal papà, 34 anni, pure lui rimasto ferito. Secondo quanto ricostruito finora dalla polizia stradale intervenuta sul posto, l’incidente sarebbe autonomo: l’auto, una Bmw, si sarebbe ribaltata dopo aver urtato le barriere laterali della corsia d’emergenza. Ad avere la peggio è stato il tredicenne, mentre il secondo bambino è stato trasferito in elisoccorso da Alcamo all’ospedale Villa Sofia di Palermo nel reparto di Neurorianimazione. Le sue condizioni sono gravissime. Il padre invece è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Partinico.