Pubblicità
<tonno auriga

RFI, il gestore della rete ferroviaria italiana, sta operando un ammodernamento della linea fra Trapani e Marausa con la sostituzione dei binari.

Da alcuni giorni sono in corso sulla linea ferrata fra Trapani e Marausa, una serie di interventi che Rete Ferroviaria Italiana, gestore delle infrastrutture ferroviarie a rete, praticamente binari, stazioni e passaggi a livelli, sta realizzando per il rinnovo e potenziamento della tratta ferroviaria che raggiunge il capoluogo. I lavori sono stati avviati lo scorso 8 luglio con termine previsto a fine agosto. L’intervento inserito in un vasto programma di ammodernamento della rete, riguarda in particolare la sostituzione del binario, attività che viene eseguita prevalentemente in orario notturno, in assenza di circolazione treni, con un avanzamento del cantiere di circa 500 metri ogni notte, da lunedì a venerdì. All’altezza di via Marsala è presente una parte del cantiere dove l’impresa appaltatrice utilizza un’area per il deposito di materiale inerte necessario al rinnovo della massicciata.