Pubblicità
<tonno auriga

Intro marettimo film festival

Si è aperta ieri la prima edizione del “Marettimo Italian Film Fest”. Gli ospiti sono arrivati ieri pomeriggio con tanto di red carpet sulla banchina dello scalo e l’accoglienza con la musica degli Ottoni Animati. Un benvenuto musicale con la band che ha percorso le stradine del centro abitato della più lontana delle Egadi. Ad accogliere i componenti della giuria il sindaco Giuseppe Pagoto, Cettina Spataro della Solemareventi, che organizza il Festival e poi i consiglieri comunali Anna Bevilacque e Pietro Torrente. Il Marettimo Italian Film Fest è entrato nel vivo ieri sera nel palco scenico allestito allo scalo e mezzo con le proiezioni dei primi due film in concorso, il “Primo Re di Matteo Rovere e Alessio Lapice e “Bangla”, di Phaim Bhuiyan.

La serata è stata presentata da Gabriella Carlucci. Nel corso dell’iniziativa è stato anche ricordato Andrea Camilleri, scomparso in queste ore. La direzione artistica del Festival è di Paolo Genovese mentre il presidente onorario è il noto giornalista Fabrizio Del Noce. In giuria, presieduta da Laura Delli Colli, ci sono Adriana Chiesa di Palma, Maria Sole Tognazzi, Tomas Arana, Gloria Satta e Nancy Brilli. La madrina del Festival è Francesca Chillemi.

La manifestazione continuerà oggi. Alle 18, all’asilo parocchiale, si apriranno i convegni, a tema ambientale, ed i cooking show a cura dello chef Alex Sorini. Alle 21.30, sempre allo scalo e mezzo,ci saranno altre proizioni. La manifestazione andrà avanti fino a sabato venti con la serata finale e le premiazioni.