Pubblicità
<tonno auriga

Conferenza stampa all’Asp per un bilancio a sei mesi dall’insediamento del nuovo manager.

Buone nuove sono state comunicate relativamente alla maggiore criticità dell’azienda sanitaria trapanese ovvero la carenza di personale medico e parasanitario.Si insedia oggi la commissione di valutazione per i concorsi a tempo indeterminato di ortopedici, radiologi, pediatri e anestesisti.Saranno definite in questi giorni le graduatorie per gli incarichi triennali per fisioterapisti, ostetrici,  dermatologi e  veterinari.Ma si è parlato anche degli interventi per il miglioramento delle sale di attesa dei pronto soccorso dei nosocomi della provincia così come sono previsti interventi strutturali su alcuni reparti del San Antonio0  che rispetto agli altri presidi ospedalieri è quello che ha maggior bisogno di manutenzione.Su maggior decoro delle strutture iveste molto questa direzione ha ribadito il dott Damiani, ponendo l’attenzione sugli interventi alla cittadella della salute.Al direttore generale abbiamo chiesto sullo stato dell’arte relativo alla radioterapia e alle difficoltà per le prenotazioni ai cup e le lunghe liste di attesa per le visite specialistiche.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE