Pubblicità
<tonno auriga

Di nuovo problemi di fuoriuscita di liquami a Trapani nella zona del passaggio a livello tra le vie Marsala e Virigilio, che per qualche ora è stata chiusa al traffico. Contestualmente in un tratto del lungomare Dante Alighieri, dove c’è il pennello a mare davanti l’isola ecologica, è scattato il divieto di balneazione.

Ancora problemi lungo la conduttura che porta i liquami fognari dall’impianto di sollevamento di via Marsala fino al depuratore di Nubia. Una tubatura che da mesi continua a rompersi, con ripetuti interventi di riparazione che hanno portato alla chiusura di diversi tratti della via Libica e della via del Sale. Oggi è toccato alla via Capitano Sieri, la strada che dal passaggio a livello di via Marsala immette alla via Virigilio e alla via Libica. Contestualmente è scattato, per il rischio di sversamento di liquami, il divieto di balneazione in un tratto di mare del lungomare Dante Alighieri, nei pressi del pennello che si trova davanti l’isola ecologica.

Intanto la via Capitano Sieri è stata riaperta al traffico. In queste ore si sta svuotando il tratto di condotta interessato dalla perdita. Si spera in un intervento di riparazione veloce, anche perché, come prospettato dall’assessore Romano, non ci dovrebbe essere bisogno di scavare, rompendo quindi la strada per arrivare alla tubatura.

GUARDA IL SERVIZIO CON L’INTERVISTA ALL’ASSESSORE ROMANO