Pubblicità
<tonno auriga

Si terrà questa sera, alle 21.15, il primo spettacolo della rassegna teatrale Pirandelliana dal titolo “Pirandello a Valderice”, che ha come
obiettivo quello di riscoprire il linguaggio del teatro di Luigi Pirandello attraverso le sue opere più famose, in programma, tutti i venerdì, dal 2 al 30 Agosto al teatro “Nino Croce” di Valderice.
Ad aprire ufficialmente la rassegna, curata dal direttore artistico Antonio Ribisi La
spina, sarà un grande artista. Si tratta del regista e attore Mario Pupella che insieme
ad altri attori porterà in scena due importanti opere di Pirandello, “La Patente” e
“L’uomo dal fiore in bocca”. Entrambe rappresentano due modi per riflettere sulla
vita e sull’uomo: dalla riscoperta del senso del vivere, fatto da chi è in procinto di
morire e da chi è già morto nell’animo, all’amara presa in giro delle credenze popolari e delle drammatiche conseguenze che queste possono avere nella vita di un individuo.

IL SERVIZIO CON L’INTERVISTA A RIBISI LA SPINA