Pubblicità
<tonno auriga

Diversi i roghi nell’intera provincia da Lido Valderice a Scopello

Pomeriggio di incendi e paura nel trapanese. Diversi i roghi nell’intera provincia e decine di interventi da parte delle squadre di soccorso che hanno lavorato incessatentemente dal pomeriggio fino a tarda sera. La situazione più grave a Scopello dove in serata sono state evacuate decine di villette. Paura tra gli abitanti che, aiutati dagli uomini della Croce Rossa hanno abbondanato le loro abitazioni. Per domare le fiamme è stato necessario l’intervento di diverse squadre di Vigili del Fuoco giunte da Trapani e Palermo. Sul posto anche un Canadair e un elicottero che hanno operato fino a tarda serata. I vari fronti di fuoco sono stati circoscritti ma permane lo stato d’allerta. Il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicola Rizzo, che insieme all’assessore alla protezione civile Vincenzo Abate si è recato sul posto, invita i cittadini a mantenere la calma. “La zona di Scopello – dice – è presidiata con attenzione da un imponente spiegamento di forze: vigili del fuoco, forestale, polizia, carabinieri, protezione civile, croce rossa, polizia municipale che ringraziamo per l’incessante lavoro nel tentativo di circoscrivere i roghi e mantenere la sicurezza”. Villette evacuate anche a Lido Valderice. Le fiamme partite da un campo di sterpaglie hanno lambito le abitazioni. Non sono mancati attimi di panico. Sul posto, oltre alle squadre dei Vigili del Fuoco, Forestale, Sos Valderice e Protezione Civile, anche diverse pattuglie e volanti di Polizia e Carabinieri che hanno dato supporto ai cittadini. Impiegata anche un autobotte del Comune ed un autobotte privata. Solo in serata la situazione è tornata alla normalità. Sul posto anche il sindaco Stabile e l’assessore Martinico. Fiamme anche a Bosco Scorace, nel territorio di Buseto Palizzolo. L’emergenza incendi continuerà fino a domenica quando è prevista la diminuzione delle temperature massime e l’attenuazione dello Scirocco. La protezione civile ha diramato l’allerta di livello 2 (arancione) con temperature che arriveranno fino a 40 gradi.