Pubblicità
<tonno auriga

I bagnini in servizio di sorveglianza presso la spiaggia libera all’altezza di Piazza Vittorio Emanuele, stamani hanno tratto in salvo due donne, una delle quali molto anziana, che si sono trovate in difficoltà nelle acque agitate. Le due donne entrate in mare dalla spiaggia sono state portate dalla corrente alla estremità della barriera frangiflutti per poi andare alla deriva vero il mare aperto. I bagnini si sono tuffati e le hanno riportate entrambe a riva. Il salvataggio non è stato facile. Entrambi gli addetti al salvataggio hanno avuto molte difficoltà a riportare a riva le due donne. Nel tentativo, infine riuscito, hanno riportato anche contusioni ed escoriazioni che si sono provocati nei pressi della barriera frangiflutti, uno dei due, stremato è giunto al limite del collasso, tant’è che tutti e quattro, le due donne e due bagnini, sono stati soccorsi dal personale di una ambulanza giunta sul posto allertata da altri bagnanti.