Pubblicità
<tonno auriga

Ecco il percorso ufficiale della viabilità cittadina in occasione dell’evento pirotecnico per la festa patronale della Madonna di Trapani

Un evento atteso tutto l’anno e che fa culminare, fra luci e colori, i festeggiamenti patronali per la ricorrenza del 16 agosto dedicata alla Madonna di Trapani. I giochi pirotecnici quest’anno si terranno sull’arenile antistante piazza Vittorio Emanuele.
Venerdì ci sarà, dalle ore 20 circa la chiusura della via Ammiraglio Staiti e del viale Regina Elena fino al passaggio della processione per via XXX Gennaio.

Lungo tutto il percorso vigerà il divieto di sosta con rimozione. La Polizia Municipale del capoluogo, coordinata dal Commissario Bosco, chiede la massima collaborazione ed attenzione da parte dei cittadini trapanesi onde evitare spiacevoli sanzioni per i meno attenti o rispettosi delle norme di sicurezza.

Alle ore 24,00 si effettueranno i fuochi pirotecnici sull’arenile di fronte piazza Vittorio Emanuele. Già dalle ore 7,00 della mattina del 16 agosto, venerdì, vigerà sul lungomare Dante Alighieri, in corrispondenza della piazza Vittorio Emanuele, il divieto di sosta e di balneazione in quanto sono presenti nel sito le cariche esplosive.

Al termine dei fuochi, la polizia locale di Trapani assicurerà fino al termine la viabilità in uscita dalla città. Nell’immagine si può vedere il circuito cittadino interessato dall’evento con relativi divieti.