Pubblicità
<tonno auriga

Si spezza il sogno del Trapani di andare avanti in Coppa Italia e volare a far visita al Genoa nel quarto turno che si svolgerà a dicembre. La formazione granata infatti è stata sconfitta ad Ascoli per 2-0, in un match che curiosamente si riproporrà domenica prossima, alla giornata inaugurale della serie B. Dopo un primo tempo equilibrato, terminato senza reti, l’Ascoli ha sbloccato la gara di inizio ripresa con Scamacca. Non efficace la reazione granata, che ha subito il raddoppio dei padroni di casa nel finale di gara, sempre ad opera di Scamacca. L’auspicio è che alla prossima si veda al “Del Duca” un Trapani più brillante.