Pubblicità
<tonno auriga

Settimana intensa di preparazione alla gara di sabato sera col Venezia. Intanto il Trapani ci ripensa su Canino…

Sabato sera arriverà il Venezia allo Stadio Provinciale per la seconda di campionato. Squadra che si è rinforzata prendendo ieri il trapanese Adriano Montalto dalla Cremonese. Proseguono intanto i giri di mercato del Trapani sempre interessato a movimenti soprattutto in entrata. Per quanto riguarda la pista che porterebbe al centrocampista Gianni Munari, al difensore Dermaku, sempre del Parma e a Costa Ferreira, sono tutte trattative non semplici, aggrovigliate, che ancora in queste ore non hanno trovato sbocchi, per le quali evidentemente è necessario più tempo. La sensazione è che la società granata, a meno che non ci siano grosse accelerate, possa sfruttare tutto il tempo disponibile per questa finestra di mercato, che si chiuderà lunedì sera alle 22. Da lunedì scorso invece si allena con la squadra Enrico Canino, il centrocampista granata classe ’98, che ha firmato col Trapani un contratto con decorrenza dal primo settembre. Ancora quindi giorni di attesa per il rinforzo della rosa granata, con il ds Rubino al lavoro per ottimizzare qualità e denaro disponibile. Ore di passione quindi a cui i tifosi granata non potranno sottrarsi.