Pubblicità
<tonno auriga

Gara equilibrata decisa solo nel finale con un gol contestato. Il Marsala avrebbe meritato di più

Il Palermo vince 1-0 a Marsala, iniziando così nel migliore dei modi il suo purgatorio in serie D. Decisivo il gol di Lucera all’82’ quando ormai la gara sembrava incanalata sullo 0-0. Una rete nata in circostanze particolari, con un secondo pallone che vagava in area di rigore, lanciato probabilmente da un raccatapalle. Un vero peccato per il Marsala, che avrebbe senz’altro meritato il pareggio, anche in virtù di un ottimo secondo tempo. Ma se lo spirito sarà sempre questo, l’undici di Giannusa si prenderà molte soddisfazioni.