Pubblicità
<tonno auriga

Fermento, entusiasmo, attesa… Oggi a Marsala, in zona Stadio, e non solo, era un arcobaleno di bandiere, colori e famiglie, gruppi organizzati, amici o tranquilli solitari che impazienti attendevano l’inizio della partita, la prima del Campionato di serie D, tra il Marsala e il Palermo. “Una giornata di festa – dicevano tanti palermitani nei pressi della Tribuna – siamo venuti perché seguiamo la nostra squadra del cuore da sempre e ovunque. Siamo felici di essere qui e sappiamo che il Palermo tornerà ad avere quello che merita”. “E’ bellissimo vedere lo Stadio così pieno come una volta – facevano eco diversi marsalesi – non importa il risultato, conta che vinca lo Sport”. Nonostante il meteo incerto e la giornata, non tra le più belle e soleggiate, oggi è davvero festa. E adesso bisogna solo attende l’esito, con gioia comunque vada. Intanto il potere del Calcio ha riunito ancora una volta giovani, anziani, donne, bambini – orgogliose mascotte – in un luogo che diventa il simbolo del sano divertimento per eccellenza. Tra canti, inni propiziatori, musica, panini e striscioni affezionati, a Marsala si sta vivendo la più bella attesa con grande entusiasmo.