Pubblicità
<tonno auriga

Vincono i granata la prima gara di Supercoppa contro Agrigento . Finisce 73-69

2B Control Trapani: Lamarshall Corbett 18 (3/5, 1/8), Federico Bonacini 13 (1/2, 2/4), Alessandro Amici 11 (3/6, 1/5), Curtis chinonso Nwohuocha 11 (3/5, 0/0), Gabriele Spizzichini 8 (4/6, 0/4), Kenneth Goins 5 (1/3, 1/4), Marco Mollura 5 (0/1, 0/1), Alessandro Ceparano 2 (1/1, 0/1), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0), Marko Dosen 0 (0/0, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/0), Tommy Pianegonda 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Daniele Parente.

Assistente: Fabrizio Canella.

MRinnovabili Agrigento: Christian James 24 (6/10, 2/6), Giovanni De nicolao 17 (5/7, 1/3), Simone Pepe 13 (1/1, 3/13), Albano Chiarastella 5 (2/2, 0/1), Tony Easley 5 (2/2, 0/0), Paolo Rotondo 5 (1/4, 1/1), Edoardo Fontana 0 (0/0, 0/2), Samuele Moretti 0 (0/2, 0/0), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Ambrosin 0 (0/0, 0/0), Alessandro Moricca 0 (0/0, 0/0), Gianni Morreale 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Devis Cagnardi.

Assistenti:  Giuseppe Ferlisi e Michele Giovanatto.

La prima partita ufficiale per la Pallacanestro Trapani finisce con una vittoria per i granata. Una gara che però nonostante il risultato favorevole ha evidenziato ancora la necessità di lavorare molto insieme. Una gara in rimonta per i ragazzi di Parente che chiudono sotto i primi tre quarti, (14-21; 33-40; 52-57), per poi recuperare nell’ultimo anche se avevano precedentemente chiuso dei break a favore. In doppia cifra Corbett, Bonacini, Amici e Nwohoucha. La Pallacanestro Trapani scenderà in campo per la seconda gara mercoledì in trasferta come Capo D’Orlando