Pubblicità
<tonno auriga

Parla l’imprenditore Salvatore Candela dopo la sentenza della sezione misure di prevenzione del tribunale di Trapani che ha disposto la restituzione dei beni sequestrati nel 2016.

GUARDA L’INTERVISTA