Pubblicità
<tonno auriga

Uno strumento per avere sempre a portata di mano tutte le informazioni necessarie sui principali luoghi di interesse della provincia di Trapani: nasce proprio con quest’obiettivo l’app Trapani Up, una vera e propria guida multimediale alle numerose meraviglie del territorio. Dai borghi alle spiagge, dai ristoranti agli hotel, scaricando l’applicazione su smartphone e altri dispositivi mobili, è possibile in pochi secondi avere accesso a tutte le notizie utili per una vacanza indimenticabile.


Fonte: Wikimedia >>> Autore: Andrea Albini >>> Licenza: Creative Commons 3.0

L’idea di sviluppare un contenitore per racchiudere tutto il meglio della provincia trapanese nasce dal gruppo di giovani che compone la casa editrice Margana Edizioni, con sede proprio nel capoluogo Trapani. L’iniziativa si sviluppa su due binari paralleli: da un lato l’app, ideale per ottenere informazioni rapidamente anche tramite smartphone e tablet, dall’altro un sito web, pensato proprio come una guida turistica completa da sfogliare a colpi di mouse.

L’amore per un territorio così ricco di fascino, storia e cultura è stato la molla che ha portato a sviluppare uno strumento che potesse essere immediato e semplice da utilizzare, in maniera tale da rendere accessibili a tutti le informazioni salienti sulla provincia. La guida si articola in diverse aree tematiche: Cosa vedere, Dove mangiare, Dove dormire, Come muoversi, Nightlife e Tempo libero, incentrate sulle principali attività che possono interessare tanto al turista occasionale quanto a chi si ferma in zona per un periodo più lungo: si va dunque dalla ricerca dei principali monumenti ai migliori ristoranti, fino alle strutture ricettive, ai locali notturni, ai passatempi e allo shopping.

Qualunque siano i gusti e le esigenze del viaggiatore, Trapani Up raccoglie informazioni dettagliate e indicazioni per raggiungere i punti di interesse. Particolarmente interessante, da questo punto di vista, è proprio la sezione Cosa Vedere, all’interno della quale è possibile trovare un esauriente elenco di monumenti, chiese, palazzi, musei, parchi, spiagge e riserve naturali: chi preferisce passeggiare alla scoperta dei principali edifici storici potrà, per esempio, approfondire la storia del Castello dei Conti di Modica ad Alcamo, mentre gli amanti del sole e del mare avranno la possibilità di informarsi sulle principali caratteristiche della Riserva Orientata dello Zingaro di San Vito Lo Capo, prima di tuffarsi nelle sue acque cristalline. O ancora, i turisti provenienti da lontano potranno scoprire che in un piccolo Comune come Custonaci è presente uno dei villaggi più caratteristici d’Italia, scavato nella roccia delle Grotte Mangiapane.


Fonte: Wikimedia >>> Autore: sikeliakali >>> Licenza: Creative Commons 2.0

Con la diffusione delle app si sono modificate molte nostre abitudini quotidiane: così com’è cambiato l’approccio all’organizzazione del lavoro con le app di organizzazione e condivisione o il modo di vivere i propri passatempi preferiti, dai giochi da tavolo come il poker, classico intramontabile al quale sfidare amici e non, fino alla Scopa e a Uno, allo stesso modo per organizzare le vacanze oggi ci serviamo di guide multimediali proprio come Trapani Up, ma anche di comparatori e portali di recensioni – basti pensare a Booking per la prenotazione degli hotel o a TripAdvisor per la scelta dei ristoranti in cui mangiare.

La tecnologia, spesso vista con sospetto da chi non ne conosce pienamente le potenzialità, ci viene dunque incontro per fornirci gli strumenti necessari a semplificare le nostre principali attività giornaliere, rendendo più veloce la ricerca di informazioni utili e abbattendo le barriere geografiche che, solo fino a pochi anni fa, rendevano impensabili alcune azioni oggi diventate una realtà consolidata. Da questo punto di vista, l’iniziativa lanciata con Trapani Up rappresenta un modo intelligente e innovativo per creare una dettagliata vetrina sulla provincia trapanese, un manuale virtuale per avere subito a portata di mano le informazioni giuste e muoversi in maniera sapiente in un territorio che trasuda storia da ogni angolo.

Per conoscere meglio Trapani Up e iniziare ad approfondire i suoi numerosi contenuti, è possibile visitare il sito ufficiale e navigare all’interno delle categorie proposte. Anche i più esperti conoscitori del territorio avranno modo di scoprire novità interessanti da cui partire per scoprire ciò che di bello questa provincia è in grado di offrire.