Pubblicità
<tonno auriga

E’ chiamato a rispondere di furto Danilo Castiglione, di 36 anni, arrestato ieri sera dai carabinieri della stazione di Napola. Durante un normale servizio di controllo del territorio nella frazione valdericina di Bonagia, il 36enne è stato notato sul ciglio della strada con un taglia erba sulle spalle ed una borsa in plastica piena di altri oggetti. Il giovane, volto noto alle forze dell’ordine per le passate turbolenze, non passava di certo inosservato ai militari che lo hanno fermato chiedendo spiegazioni. Castiglione, preso alla sprovvista, non riusciva a dare una convincente spiegazione sulla provenienza degli oggetti fino a quando confessava di averli asportati poco prima da un’abitazione. E’ stato perciò tratto in arresto e la refurtiva recuperata e restituita al legittimo proprietario.