Si giocherà questa sera al “Provinciale” di Erice (ore 21) l’ultima partita valida per la quarta giornata del campionato di Serie B, in campo Trapani e Salernitana. Il Trapani è alla ricerca di punti importanti che gli consentirebbero di cancellare lo zero dalla classifica e nello stesso tempo salvare la panchina di mister Baldini. La Salernitana, invece, deve riscattare la sconfitta casalinga contro il Benevento seguita da 132 tifosi.

IN CASA GRANATA: Mister Baldini deve fare a meno dei lungodegenti Corapi e Evacuo, il difensore Martina, a causa di un trauma contusivo/distorsivo al ginocchio destro, e l’attaccante Ferretti, per accertamenti clinici per una tachicardia parossistica. Mister Baldini si dovrebbe affidare al suo 4-3-3 ma cambiando qualche interprete. In porta Dini, il pacchetto difensivo sarà composto da Del Prete, Fornasier, Pagliarulo e Cauz. A centrocampo in cabina di regina Moscati con Aloi, e Taugourdeau. Mentre in avanti a supporto di Pettinari ci saranno gli esterni d’attacco Tulli e Nzola, che proveranno a scardinare la porta della Salernitana.

IN CASA SALERNITANA: Mister Ventura  deve fare a meno dei difensori Mantovani, Billong ed Heurtaux, i centrocampisti Akpa Akpro e Lombardi e l’attaccante Lamin Jallow, ex di turno.

In avanti spazio a l’altro ex Djuric in coppia con Giannetti. A centrocampo spazio a Maistro a destra e Firenze a sinistra in regia confermato Di Tacchio con Cicerelli a destra e Kiyine a sinistra. Difesa obbligata con Karo sul centro destra, Jaroszynsky dalla parte opposta e Migliorini in mezzo dinanzi a Micai.

Le probabili formazioni:

TRAPANI (4-3-3): Dini; Del Prete, Fornasier, Pagliarulo, Cauz; Aloi, Moscati, Taugourdeau; Tulli, Pettinari, Nzola. Allenatore: Francesco Baldini

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Maistro, Firenze, Di Tacchio, Kiyine; Djuric, Giannetti. Allenatore: Giampiero Ventura