Pubblicità
<tonno auriga

Terminato il Campionato Italiano Bia Cous Cous che ha decretato l’ultimo membro della squadra azzurra per il campionato internazionale, il Cous Cous Fest è ufficialmente entrato nel vivo.

Boom di presenze già nelle prime giornate della 22esima edizione del Cous Cous Fest. La formula del collaudato festival internazionale dell’integrazione culturale, si dimostra ancora una volta vincente. Il Bia Theatre, da quest’anno in Piazza Santuario, è il fulcro delle manifestazioni, dalle gare, ai cooking, agli appuntamenti. E la spiaggia, oltre che ad accogliere i tantissimi visitatori, la sera si è trasformata da scenario per la musica e gli spettacoli. Un’inizio che quindi lascia ben sperare.

Terminata la competizione italiana, che ha portato Massimiliano Poli a far parte della squadra azzurra che questo fine settimana competerà con gli altri paesi per il titolo internazionale, spazio anche ad altri appuntamenti, come quello del Flag. Anche l’assessore Francesca De Luca presente alla degustazione. Ma la sera, il Cous Cous Fest, lascia spazio alla musica e agli spettacoli, come quello di Sergio Vespertino di ieri sera e la musica dei Boomdabash di sabato che hanno fatto ballare tantissimi visitatori. Questa sera di scena i Camurria.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE