Il cooking show a cura dell'ASP (Ph: Ufficio stampa ASP)

L’Asp Trapani al Cous cous fest parla di Omega 3 e prevenzione cardiovascolare. Cooking Show con un occhio di attenzione al valore della nutrizione

Anche l’ASP di Trapani partecipa alla 22^ edizione del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo con una postazione agli stand n.49-50. L’ASP promuove la salute e la prevenzione divulgando, in particolare, i temi della sicurezza alimentare. Inoltre «Omega 3 e prevenzione cardiovascolare» è stato il tema del Cooking show al quale ha partecipato la direzione aziendale dell’Asp. Un momento dedicato alla cucina durante il quale gli chef Peppe Alongi e Antonio Vultaggio del ristorante Disìo di San Vito Lo Capo, hanno reinventato e realizzato un “Tortino di alici con cous cous mediterraneo”. L’aspetto della sicurezza alimentare con particolare riferimento alla prevenzione cardiovascolare è stato affrontato insieme a Giuseppe Vinci, responsabile del Servizio di Dietologia e Nutrizione Clinica dell’ospedale S.Antonio Abate di Trapani, che ha sottolineato gli effetti benefici degli acidi grassi Omega 3 sulla salute dell’apparato cardiovascolare e del sistema nervoso, la loro potenziale utilità anche contro patologie che colpiscono altri organi e sistemi. All’evento hanno partecipato il direttore generale dell’ASP, Fabio Damiani, i direttori amministrativo e sanitario Sergio Consagra e Gigi Oddo. Inoltre nell’area riservata all’Asp un team di medici è presente per approfondire temi legati all’opportunità delle vaccinazioni, all’alimentazione in menopausa, al corretto uso degli antibiotici, alle dipendenze comportamentali, alle infezioni ospedaliere, alla cultura della donazione degli organi. Infine è stata attivata una postazione dedicata al Cup, dove è possibile effettuare le prenotazioni per visite specialistiche.