Questa sera, con inizio alle ore 21, presso la Sala Fulvio Sodano il primo dei due concerti di PianoCity.

Servizio Pianocity Antonio Piricone

Testo servizio: Decine di città italiane e le relative amministrazioni comunali sono impegnate in questi giorni nel grande programma di promozione musicale Pianocity, un festival di musica per pianoforte, senza vincoli di genere musicale. Il Comune di Trapani ha aderito a Pianocity Palermo, in collaborazione con il conservatorio Antonio Scontrino, ritagliandosi lo spazio due concerti. Questa sera il primo, domani sera il secondo, nella sala Fulvio Sodano di Palazzo d’Alì.Si inizia con i maestri Mariarita Pellitteri e Giuseppe Visconti, entrambi docenti del conservatorio Scontrino di Trapani. Saranno eseguite musiche di Saint Sans, Chabrier, Gavrilin, Ravel. Domani 29 settembre, sempre a Palazzo d’Alì, sarà al pianoforte Giovanni Norrito, allievo del conservatorio appena laureatosi, riconosciuto come tra i più talentuosi musicisti dell’Isituto trapanese. Eseguirà musiche di Haydin, Listz, Chopin nella prima parte del concerto, poi nella seconda parte spazio a composizioni originali di cui è autore lo stesso Norrito.

ASCOLTA L’INTERVISTA