Pubblicità
<tonno auriga

Francesco Danese è stato eletto segretario della Filca Cisl Palermo-Trapani nel corso del consiglio generale, che si è tenuto nel centro padre Pino Puglisi di Brancaccio e al quale hanno partecipato, tra gli altri, la vice presidente del centro Padre Pino Puglisi,  Maria Pia Avara, il segretario regionale e quello provinciale della Cisl, Sebastiano Cappuccio e Leonardo La Piana e il segretario organizzativo nazionale, Ottavio De Luca.Già componente della segretaria, Francesco Danese, 40 anni, è avvocato, di Trapani, sposato con una figlia.”Una scelta -ha detto Paolo D’Anca, segretario regionale della Filca Cisl-in linea con la strategia di rinnovamento, che la Filca persegue ormai da tempo. Lascio la guida del sindacato nelle mani migliori. Un giovane che si è sempre speso per i principi delle nostre battaglie a difesa dei lavoratori. Abbiamo scelto simbolicamente il centro Pino Puglisi perché è nel programma di rilancio del sindacato ripartire dalle periferie oltre che per onorare un esempio straordinario come è stato Don Puglisi”.”Sono onorato e orgoglioso- ha detto il neoeletto Danese- del nuovo incarico che cercherò di ricoprire con dedizione e impegno, in continuità con quanto fatto finora dal segretario uscente. E quindi sarò in prima linea mele battaglie per la difesa della sicurezza e della legalità, nella lotta al lavoro nero e per lo sviluppo e il lavoro. Ringrazio il segretario uscente -conclude- -e chi ha riposto in me questa fiducia”.