Pubblicità
<tonno auriga

Trascorrere del tempo in mezzo alla natura favorisce uno sviluppo sano del bambino. È lo spirito che anima il “Parco giochi 0-6” inaugurato nella struttura di via Argenteria.

Inaugurato, presso l’istituto Incoronata in via Argenteria a Casa Santa-Erice, il “Parco giochi 0-6”: un’area all’aperto, immersa nel verde, per i bambini da 0 a 6 anni le loro famiglie. Un mondo a misura di bambino – proposto secondo i principi dell’Educazione in Natura – per tutti i piccoli che potranno giocare, creare, esplorare, conoscere nuovi suoni, odori e colori. Lo spazio nasce da un progetto condiviso tra l’associazione Incoronata, referente Rossana Culcasi, e la cooperativa sociale HumanaMente onlus, di cui è presidente Ivana Simonetti, project manager di Infanzia in Gioco di Trapani. La maggior parte dei bambini, oggi, cresce tra le mura domestiche e in tanti trascorrono davanti uno schermo elettronico per gran parte della giornata. Lo spazio giochi presso l’Istituto Incoronata si propone come un antidoto per combattere questa pericolosa tendenza. Trascorrere del tempo in mezzo alla natura favorisce uno sviluppo sano del bambino. Stare all’aria aperta, inoltre, promuove una serie di competenze personali che sono importanti per la capacità dei bambini di migliorare l’attenzione, la salute fisica, mitigare lo stress. L’importanza di far toccare con mano, da vicino, cosa significhi, ad esempio, seminare, curare, far crescere, raccogliere e, infine, gustare è basilare sarà svolta dall’Associazione Incoronata.