Pubblicità
<tonno auriga

La parrocchia di San Paolo avvia un percorso per riqualificare il quartiere.Ieri le famiglie hanno piantumato 100 alberi.


In occasione dell’apertura dell’anno pastorale con l’accoglienza dei bambini e delle famiglie che iniziano il percorso di catechesi, la comunità parrocchiale di “Santissimo Salvatore” a Trapani, grazie alla disponibilità della forestale, ha avviato  un’attività di educazione e riqualificazione ambientale.Animatore dell’iniziativa il parroco don Fabio Pizzitola; presenti anche i rappresentanti dell’amministrazione
Comunale con il Sindaco Giacomo Tranchida e l’assessore al verde pubblico Peppe La Porta-Sensibilizzare le famiglie che vivono in  un quartiere popolare come quello sorto fra viale Umbria e viale Marche, avviare un serio percorso di cambiamento e di rispetto verso la natura e l’ambiente tutto è una priorità per ogni buon cristiano, ha dichiarato don Fabio.