Pubblicità
<tonno auriga

Domenica 13 ottobre l’Anmil celebra in tutta Italia la 69esima Giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro. L’iniziativa si terrà in tutta Italia sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica.

In occasione della Giornata delle vittime sul lavoro verranno diffusi i dati locali sulle morti bianche sugli infortuni sul lavoro. A Trapani la sezione Anmil ha organizzato delle iniziative: alle ore 08,30 si terrà la santa messa nella Chiesa Maria SS. Ausiliatrice di via Fardella. Dopodiché si snoderà un corteo fino al monumento ai caduti sul lavoro in piazza San Vincenzo De’ Paoli, dove verrà deposta una corona d’alloro con le note della Fanfara del sesto Reggimento Bersaglieri, alla presenza di autorità civili, religiose, militari e dell’Anmil. La cerimonia si sposterà all’Approdo di Pizzolungo dove si terrà un incontro, che sarà aperto dal presidente dell’Anmil di Trapani Gioacchino Adamo, alla presenza dei sindaci di Erice e Trapani Daniela Toscano e Giacomo Tranchida. Prevista anche la presenza del senatore Santantangelo e del ministro Bonafede, oltre che del vice direttore dell’Inail di Trapani Mario Bosco, del consigliere nazionale dell’Anmil Antonio Maiorana e di altri amministratori dei comuni del territorio.