Pubblicità
<tonno auriga

Un gravissimo incidente stradale si è verificato nel pomeriggio di oggi in contrada SS Filippo e Giacomo, nella versante nord di Marsala. Uno scontro violento tra due autovetture: una Mercedes GLA bianca e una Lancia Y di colore blu. A bordo della prima auto, sembra, un uomo che stava dirigendosi in casa di una sposa, nella qualità di autista. A bordo dell’altra auto una famiglia intera: padre, madre e due bambine in tenera età. La più piccola delle due è stata trasferita a Palermo in gravissime condizioni di salute, a causa di un’emorragia cerebrale; anche l’altra, cui hanno diagnosticato un pneumotorace, dopo poco tempo è stata trasportata a Palermo; il padre ha riportato gravi ferite e ha subito anche un arresto cardiaco, e la madre è stata ricoverata all’ospedale marsalese in codice rosso. Ferito anche l’autista della Mercedes. Sul posto si sono precipitate tre ambulanze e una squadra di vigili del fuoco che, secondo alcune testimonianze, per estrarre il conducente della Lancia dall’auto hanno faticato non poco. La dinamica è da ricostruire; quel che è certo è che le conseguenze dello scontro sono state molto gravi e che il quadro clinico dei pazienti è in continua osservazione da parte dei sanitari per le gravi ferite riportate.