“Trapani vola da sola..!!..??” Questo il titolo della nota pubblicata su Fb.

“Airgest ed il suo Presidente Salvatore Ombra firmano con Ryanair l’impegno di investimento per 5 anni a fronte di un accordo di co-marketing ancora da definire per un ammontare di 4 milioni di euro annui e subordinato alla risoluzione del debito pregresso che ammonta a circa 350 mila euro.” Così comincia una nota pubblicata sulla pagina social dell’associazione presieduta da Melchiorre Miceli. “Insomma, ad oggi, tutto molto incerto – continua il presidente degli Operatori turisti sanvitesi-;”programma ed accordi ancora da definire…,4 milioni di euro da ripartire:
2 milioni tra i comuni che aderiranno al nuovo co-marketing;
2 milioni da privati che vorranno partecipare anche se ancora incerta le modalità. Tutto molto condivisibile; rilancio dell’aeroporto, promozione, co-marketing, liberalizzazione delle linee pubbliche in concessione per collegamenti da e per aeroporti…. a parte quanto esternato dai vari sindaci che si sono susseguiti negli interventi, che pensano di recuperare le somme necessari rimodulando l’imposta di soggiorno o rivedendo qualche tassa comunale. Nel mio breve intervento ho voluto evidenziare che sarebbe opportuno da parte degli Amministratori Locali, visto che si chiede il contributo agli Operator Turistici (P.I.), di mettere in campo azioni mirate per far emergere il sommerso, nel Turismo Provinciale, sulle Locazioni e relative tasse e di conseguenza sull’imposta di soggiorno che da statistiche regionali ammonta al 71.8%. Azioni che permetterebbero di trovare le risorse necessarie per finanziare il rilancio del territorio ma anche di bonificare un mercato viziato mettendo i vari Operatori Turistici sullo stesso piano. Di concreto per la stagione 2020 ci sarebbero, in aggiunta delle tratte Bologna, Pisa, Baden Baden, Malta, Praga gia’ annunciate nei giorni scorsi; altre 6 tratte per i prossimi tre anni, ancora da assegnare (Parma, Treviso, Cuneo, Napoli, Perugia, Brindisi), come da decreto del ex Ministro Toninelli sulla continuità territoriale…, bando da espletare a brevissimo da parte di Enac. Anche se ancora non si puo’ cantare vittoria – conclude Miceli – un plauso va fatto ai ragazzi del comitato sevolovoto oggi sevoloresto che tanto si sono spesi per sensibilizzare il Presidente Nello Musumeci , i cittadini, i Politici locali e nazionali per stimolare l’avvio di una nuova stagione dell’aeroporto di Trapani Birgi.”
Melchiorre Miceli
Presidente Aots di San Vito Lo Capo