Non si arresta in città la commozione e l’amarezza per quanto verificatosi sabato pomeriggio in contrada SS Filippo e Giacomo, ossia il terribile incidente che ha letteralmente distrutto una famiglia marsalese. E si terranno questo pomeriggio, alle ore 15:30, alla chiesa di San Francesco di Paola, in Corso Calatafimi, i funerali di Salvatore Nuccio, vittima dello scontro tra la sua Lancia Y e la Mercedes GLA condotta da Piero Spedale, il giovane autista che stava per andare a prendere una sposa nella sua abitazione nel versante nord della città.

Una ennesima tragedia della strada che ha coinvolto l’intera famiglia Nuccio. A bordo della Lancia Y, il povero Salvatore si trovava con la moglie, Vittoria Sutera, ricoverata al “Paolo Borsellino” di Marsala con fratture in diverse parti del corpo, e le due bimbe di uno e tre anni. Le bambine sono state ricoverate a Palermo a causa delle gravi condizioni di salute, e nella giornata di ieri, secondo quanto appreso in ospedale a Marsala, una delle due è stata trasferita a Catania. Intanto nella giornata di ieri Vittoria, informata del decesso del marito, pur essendo immobilizzata a letto, ha chiesto di vedere Salvatore, ed è stata portata in camera mortuaria con il suo stesso letto. Scene strazianti che hanno addolorato chiunque abbia assistito alla scena, tra i sanitari dell’ospedale marsalese.