Pubblicità
<tonno auriga

Sono stati ritrovati dai carabinieri due ragazzini di 12 e 13 anni scomparsi dall’istituto “istituto medico psico pedagogico”, centro autismo,  gestito dalla fondazione Auxilium all’interno di Villa Betania a Valderice. Lunedì scorso attorno alle 8,00, i due ragazzini erano riusciti a fuggire dalla struttura. Scattato l’allarme sono subito iniziate le ricerche da parte dei carabinieri della locale stazione che dopo aver perlustrato le strade del Paese li hanno rintracciati nei pressi della via Enrico Toti. Il comandante Giuseppe Candela e il suo collega, li hanno avvicinati e, con la scusa di fare un giro sull’auto dei carabinieri li hanno convinti a salire a bordo per far ritorno presso la struttura.