Pubblicità
<tonno auriga

Il colpo d’occhio stamattina lungo il litorale di Tramontana di Trapani era decisamente affascinante, con tutte quelle vele bianche che contrastavano con il blu intenso del mare ed il celeste un po’ velato del cielo. Le tipiche tonalità dello scirocco. Il vento proveniente da Sud Est ha fatto veleggiare le imbarcazioni che stanno partecipando al “Trofeo Giangiacomo Ciaccio Montalto”, regata velica che si è aperta ieri organizzata dalla Lega Navale Italiana di Trapani assieme all’Associazione Nazionale Magistrati e alle Vele Latine per commemorare, nella ricorrenza del settantottesimo anniversario dalla nascita, il magistrato barbaramente ucciso dalla mafia il 25 Gennaio 1983. Giangiacomo Ciaccio Montalto era un appassionato velista. Da qui l’idea di tenere una regata a lui intitolata. Al Trofeo Giangiacomo Ciaccio Montalto, alla seconda edizione dopo l’evento tenutosi a Trapani il 28 Gennaio 2018, stanno partecipando imbarcazioni provenienti anche da altre località della Sicilia. Attorno alle 15.30 alla Lega Navale si terrà la cerimonia di premiazione finale.

Ma.To.